lunedì 22 novembre 2010

SuperBalanced by Clinique


Ciao ragazze! Qualche giorno fa ho aperto un campioncino di fondotinta, ed è stato un colpo di fulmine! (mi rendo sempre più conto che adopero continuamente espressioni dell’ambito sentimentale/amoroso in relazione al make-up… non credo sia un bene, eheh!) Naturalmente si…l’ho poi comprato, scegliendo una tonalità più chiara rispetto a quella del campioncino. Sto parlando del SuperBalanced di Clinique. Qualcuna di voi potrà dire, giustamente, che questo prodotto  non è una novità, ed è vero. Però io non l’avevo mai provato e adesso rimpiango un pò il TEMPO PERDUTO... Ecco le mie considerazioni.
Chi ha la pelle mista, generalmente tende a scegliere fondotinta IDRATANTI per evitare in alcuni punti del viso la fastidiosa sensazione di aridità. Questo ovviamente va a discapito delle zone più oleose, che dopo qualche ora diventano un po’ lucide (è per quello che, come vi dicevo, adoro la polvere di riso…)
Il SuperBalanced, pur idratando le zone più aride, incredibilmente riesce a opacizzare le aree oleose; tutto questo con una consistenza molto fluida e LEGGERA, che vi darà però una coprenza media.  Se il vostro fondotinta attuale vi crea problemi di lucidità, vi consiglio di provare questo!
E’ in effetti talmente leggero che diventa un tutt’uno con la pelle, non crea l’effetto “mascherone”, e tra l’altro, ha un’ ottima tenuta anche come effetto opacizzante; sulla mia pelle praticamente tutta la giornata lavorativa.
Grazie alla sua consistenza quasi liquida, più che cremosa, si stende facilmente senza fare macchie, e vedrete che con poco prodotto coprirete bene tutto il viso.

Ideale è picchiettarlo con le dita e poi stenderlo bene con il pennello che vedete in foto. Sephora ha una versione molto buona di questo pennello, (intorno ai 15-17 €), mentre un’alternativa super economica ve la offre ELF a circa € 1,70,  totalmente sintetico e di dimensioni leggermente ridotte rispetto all’altro, ma per il suo prezzo non è assolutamente malvagio.
La finitura del SuperBalanced è già OPACA, vi consiglio comunque sempre di terminare il make-up con un velo di cipria o di polvere di riso.

Il flacone è il classico della Clinique, da 30 ml, di vetro con il tappo a vite.  Purtroppo quando ne rimarrà poco bisognerà come sempre tenerlo nell’armadietto “a testa in giù”, e anche così non sarà possibile utilizzarlo fino all’ultima goccia. Come prezzo siamo intorno ai 25-30 €, a seconda delle profumerie, come vi dicevo però vi durerà a lungo, perché ne basta davvero poco.

Beauty in Translation

1 commento:

YOU MIGHT ALSO LIKE...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

I migliori articoli di sempre!